Capodanno nel mondo

Capodanno A Roma 2017Capodanno nel mondo, come festeggiare

Capodanno nel mondo. In tutto il mondo ci sono modi e modi di festeggiare il Capodanno, con tradizioni e date differenti, il Capodanno di Rio è tra i più famosi, dove la spiaggia di Copacabana si riempie con più di 2 milioni di persone che assistono a spettacolari  fuochi d’artificio che partono da barche in mare aperto. Il Capodanno nel mondo parte a Rio non è certo secondo a quello Cinese, che si basa sul calendario lunisolare e può avvenire tra il 21 gennaio e il 18 febbraio (coincide con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno) dove per due settimane consecutive banchetti parate e giochi pirotecnici si alternano senza tregua.

Due modi di esprimere la propria cultura e sentirsi parte di un collettivo molto forte, per una sera, tutta una notte.

Come non parlare allora dell’Australia, il primo continente a festeggiare il capodanno, con quasi 12 ore di anticipo in confronto all’Italia, dove ad Auckland vengono esplosi. i primi fuochi di artificio di ogni nuovo anno, aprendo una serie infinita di celebrazioni in tutto il mondo che si chiude infine con gli Stati Uniti.

In Giappone si usa come buon auspicio fare le pulizie di casa, per aprire la propria casa ai festeggiamenti che durano fino al 3 Gennaio, esponendo decorazioni in pagina e bambù all’entrata delle abitazioni per dare il benvenuto ai spiriti degli antenati. Infine 108 rintocchi (tanti quanti gli elefanti di Bon) dalle campane dei tempi Buddisti si usano per confessare tutti i peccati degli uomini.

In Messico si usa per tutto il giorno accende un fuoco dove gettare Pietre o Mestoli di Legno. 🙂

Il Feuerzangenbowle invece è il modo di festeggiare Tedesco, ovvero mascherandosi come se fosse Carnevale, per poi gettarsi in festeggiamenti e feste, offrendo ad amici e parenti, noci nocciole e uvetta. Consumare aringa affumicata è invece la tradizione della parte protestante della Germania.

Nel prossimo articolo continueremo a scoprire come il mondo celebra l’arrivo di questo Capodanno nel mondo, tra tradizioni bizzarre e profondamente appartenenti alle antiche culture dei popoli.