I giardini e parchi di Roma: i migliori da visitare

giardini e parchi di RomaLa capitale d’Italia non è soltanto la culla della civiltà occidentale, il centro nevralgico del mondo conosciuto (almeno per gli Antichi Romani) e una delle metropoli più belle del mondo. La Città Eterna ha anche i giardini e i parchi urbani tra i più belli del nostro Paese, e rappresentano un vero e proprio polmone per chi vive in centro.

Roma non è soltanto un agglomerato di palazzi: ci sono tantissimi monumenti antichi in questa città, risalenti addirittura all’epoca dell’Antico impero Romano (alcuni persino precedenti).

Inoltre, ci sono i parchi, i giardini e vaste aree verdi che rendono questa metropoli tra le più belle di tutta quanta la nostra nazione. Roma respira grazie a questi posti, dove la gente si reca per fare una passeggiata, trascorrere un pomeriggio piacevole in famiglia, portare i cani a spasso, fare jogging e allestire un picnic romantico. 

Ogni periodo dell’anno è perfetto per andare a visitare la capitale di Italia e una delle città più belle al mondo ma nelle vacanze di Natale è ancora più suggestivo recarsi nella città eterna per godersi magari un capodanno romano

Ecco quali sono giardini e parchi di Roma con le ville più belli da visitare e in cui puoi respirare aria pulita e trascorrere le tue giornate libere nel weekend, quando non devi lavorare. 

Villa Borghese

Al primo posto di giardini e parchi di Roma inseriamo una delle ville più conosciute al mondo. La sua fama ha oltrepassato gli oceani: infatti, sono tantissimi i turisti che la visitano, per fare un picnic con le loro famiglie o persino per portare i loro figli al lago.

Questo grande parco è pieno di incantevoli viali dove passeggiare romanticamente mano nella mano con la tua dolce metà. Puoi fare sport e visitare i punti caratteristici della villa per conoscere meglio alcune delle parti più salienti della storia di Roma.

Si trova esattamente al centro della città, a pochi passi dalla fermata della metro di Piazza di Spagna, dalla quale si accede solamente a uno dei tanti ingressi. 

Nonostante Villa Borghese sia sicuramente il parco più popolare della Città Eterna, esso è solamente il terzo più grande di Roma (quasi un chilometro quadrato): segue a ruota Villa Ada e Villa Doria-Pamphilj, entrambe estese per quasi due chilometri quadrati, ossia cento ottanta ettari circa. 

Le cose più belle da vedere a Villa Borghese, oltre al bel laghetto da attraversare con la barca, ci sono il Casino dell’Orologio, le false rovine del Tempio di Antonino e Faustina, la fontana dei Cavalli e il Tempietto di Diana. 

Giardini Vaticani

Non si tratta di un luogo caro solamente ai fedeli che ogni anno si riversano a piazza San Pietro tutti in estasi nell’attesa dell’Angelus domenicale, ma anche di uno dei luoghi più suggestivi e pieni di verde di tutta Europa. 

I giardini Vaticani sono curati e ben tenuti, poiché considerati un vero e proprio tesoro di Roma. L’atmosfera qui è talmente pacifica e surreale che le persone vi si recano soprattutto per trovare ristoro e mettersi in preghiera sentendosi a stretto contatto con le bellezze naturali.

In mezzo a questi cortili sorge anche il famosissimo Museo Vaticano. Il museo contiene un’enormità di tesori antichi, di proprietà della Chiesa Romana Cattolica da secoli. Alcuni di questi oggetti preziosi sono talmente importanti da essere tenuti sempre sottochiave. 

Parco degli Acquedotti

Altro posto meraviglioso e che va sicuramente visitato a Roma! Questo parco, incluso nel Parco Regionale dell’Appia Antica, forse non è tanto conosciuto ma è molto suggestivo. Inoltre copre circa 240 ettari di territorio compreso tra Via Appia e Via Tuscolana.

Chi deciderà di passeggiare al suo interno avrà la possibilità di ammirare tante testimonianze architettoniche di molte epoche. E quindi da quella Romana a quella rinascimentale.

Nell’area compresa nel Parco degli Acquedotti si trovano ben sei, degli undici grandi acquedotti costruiti dai romani, di cui uno rinascimentale.

Villa Ada

Non potevamo non nominare in questa lista la bellissima di giardini e parchi di Roma, Villa Ada. Essa si caratterizza per la sua ricchezza ambientale, architettonica e storica. Ed è interessante da visitare anche per la presenza di vari edifici storici come il Tempio di Flora, la Torre Gotica  e tanti altri