Feste con i bambini: giochi e passatempi per la notte di Natale

Feste con i bambini: giochi e passatempi per la notte di Natale

Il Natale è per eccellenza la festa più amata dai bambini; e gli adulti fanno grandi preparativi proprio dedicati ai più piccoli. La notte di Natale è magica e i bambini aspettano con ansia l’arrivo di Babbo Natale; misterioso, affascinante e bonario donatore di giocattoli.

Non solo dolci la notte di Natale

Oltre alle pietanze tipicamente natalizie, ai dolci e ai doni; un aspetto molto importante dei giorni di Natale è il divertimento; casalingo e intimo, in famiglia, con giochi e passatempi classici; quelli della tradizione per intenderci. Ma per far divertire ancora di più i nostri bambini possiamo anche provare ad inventarci nuove cose, giochi pensati e creati sul momento da fare con i più piccoli durante le feste.

Giochi della tradizione e giochi inventati al momento

Fortunatamente per farvi divertire sia i bimbi che gli adulti durante le feste di Natale vi sono vari giochi ispirati proprio ai simboli natalizi da fare in gruppo; giochi semplici e facili da comprendere anche ai più piccoli.

Il gioco più semplice da poter fare in compagnia durante il cenone di Natale si chiama “come ti indovino gli addobbi” per giocare è sufficiente avere dei fogli di carta e delle penne. In precedenza decorare l’albero come si fa ogni anno. Durante questa operazione è necessario però non dimenticarsi di contare il numero preciso delle decorazioni che andranno a fare bella mostra di sé sull’albero.

Indovinelli? Un evergreen natalizio

Un passaggio utile per sapere con certezza quante sono in totale le decorazioni appese; quando ci saranno tutti gli ospiti presenti basterà consegnare a ognuno di loro carta e penna e chiedere di indovinare con un limite di tempo quale sia il numero esatto delle decorazioni che sono presenti sull’albero.

Sui foglietti vanno scritti anche i nomi di ogni giocatore e poi andranno introdotti in seguito in una scatola alla fine della serata si deciderà chi è il vincitore o chi perlomeno s’è avvicinato maggiormente il numero esatto di addobbi appesi sull’albero. Ovviamente bisogna anche stabilire quale sarà il premio per il vincitore. Quindi potrebbe essere una bottiglia di vino, un dolce o qualsiasi altro tipo di omaggio possa fare piacere all’ospite che ha giocato con tanta disponibilità.

Esempi e idee per giocare a Natale in famiglia

Questo del gioco degli addobbi è solo uno dei tanti esempi che possiamo citare, in merito a giochi natalizi da fare in famiglia o in comitiva; senza dimenticare i classici di sempre, come: la Tombola, il Bingo, la Battaglia navale e il Monopoli; giochi divertenti ma troppo impegnativi per i bambini più piccoli.

Giochi per i più piccini

Ecco che si rende necessario trovare giochi più semplici e che siano coinvolgenti, dedicati ai bimbi al di sotto dei 10 anni. Per far divertire i più piccoli durante le feste natalizie si possono utilizzare: palloncini, matite colorate, fogli colorati, piccoli gadget come ad esempio bamboline, fiori, caramelle, nastri colorati, maschere, cappellini a tema natalizio, cartoncino colorato; il tutto può essere utile per inventare indovinelli, gare, piccole competizioni, giochi di parole, e tutte quelle attività che si possono svolgere stando comodamente seduti intorno al tavolo.

Top