Capodanno in Piazza

Capodanno in Piazza a Roma

Come lo scorso anno per il Capodanno in Piazza a Roma, il 2018 preavvisa uno spettacolo senza precedenti. 1 giorno intero di festeggiamenti che vedrà il suo inizio alle 21.30 del 31 per poi proseguire fino alle 21 del 1 gennaio. Ideata dall’Assessorato alla Crescita Culturale, Dipartimento Attività Culturali il Capodanno in piazza a Roma è un format inedito in Italia.

Un Capodanno 2018 unico in Italia

Coinvolti più di 1000 artisti per riempire Roma, oltre 100 performance, installazioni luminose, videomapping, cinema, teatro, musica arti circensi, arricchite dalle scenografie allestite a cura del Teatro dell’Opera. Roma si prepara ad essere un vero punto di rifermento per le altre grandi città italiane durante i prossimi anni.

capodanno in piazza

Per il Capodanno in Piazza a Roma sarà allestita un’area pedonale che andrà da Piazza dell’Emporio fino a Ponte Garibaldi, comprendendo anche le aree di Bocca della Verità, Giardino degli Aranci e Circo Massimo.

Come si chiamerà il Capodanno in Piazza a Roma 2018?

Il titolo dell’evento sarà “201∞ Roma Illumina l’infinito” dove l’8 viene ruotato per rappresentare il simbolo dell’infinito, quasi a dire che una nuova strada è pronta ad essere percorsa nei prossimi anni. Per il Capodanno in Piazza a Roma, RDS animerà una gigantesca marionetta che si esibirà al Circo Massimo la Fura dels Bauls che tra l’altro cerca 90 giovani performers volontari per animare lo spettacolo.

Illuminare l’infinito, si ma come? Acea, sponsor ufficiale dell’evento di fine anno, che in collaborazione col Ministero dei Beni Culturali e la Sovrintendenza Capitolina accenderà di nuovo a distanza di 13 anni l’area archeologica del Circo Massimo e il Colle Palatino. Questo permetterà ai migliaia di turisti presenti a Roma per il Capodanno 2018, di godersi uno spettacolo unico, irripetibile.

Acea, un partner importante per Roma

Tra le altre location coinvolte dall’intervento di Acea ci saranno, la Domus Flavia, la Domus Severiana, lo Stadium, la Domus Augustana, la Domus Augustea e il Pedagoggium. Saranno illuminate da imponenti impianti a LED di ultima generazione, per un totale di 4660 Watt, che corrispondono ad una resa più volte superiore. Questo per dimostrare quanto la luce LED sia importante per il risparmio sull’illuminazione della Città e anche della nostre Case.

Ma la notte di Capodanno non sarà solo al Circo Massimo, ma come ama definire la sindaca Virginia raggi sarà un evento nell’evento. Ad arricchire il Capodanno ci saranno maratone cinematografiche, il Capodanno dei Bambini al Giardino degli Aranci oltre che al saluto al sole sul ponte della Scienza.

“Eventi nell’Evento” Capodanno 2018 tra concorsi e manifestazioni

Tra le varie associazioni coinvolte, la Casa del Cinema lancia il concorso “#capodannoaroma in 120 secondi” che premierà il miglior video di 2 minuti che saprà raccontare meglio “la Festa di Roma e i suoi luoghi”. Il concorso prevede premi e menzioni speciali, per chi avrà girato uno tra i migliori video caricati entro e non oltre il 31 gennaio 2018. Quindi telecamera o smartphone a portata di mano per riprendere e documentare il capodanno in piazza a roma, sperando in un possibile riconoscimento.

Quindi un Capodanno 2018 a roma veramente emozionante, che mette al centro dei riflettori artisti, musicisti, attori e non solo, per animare gli spazi allestiti dall’Amministrazione Capitolina. Se vuoi presentare la tua performance amatoriale puoi farlo sul sito lafestadiroma.it, le call stanno chiudendo, affrettati!