Capodanno 2021 e coronavirus, come e dove festeggiarlo?

Capodanno 2021 e coronavirus, come e dove festeggiarlo?Il capodanno è forse la festa più divertente e che si aspetta con il maggiore entusiasmo. Difficile dire se il Capodanno  a Roma sarà per così dire normale. Il virus ancora è molto presente fra noi e difficilmente scomparirà per quella data. Ma una cosa è certa:gli italiani sanno divertirsi comunque e come sempre sanno reinventarsi. Non c’è modo migliore che provare qualcosa di nuovo per festeggiare l’ultimo dell’anno.

A volte si crede che il virus abbia proprio cambiato le nostre abitudini, e questo è vero, in quanto siamo diventati sempre più attenti all’igiene, ma  la nostra voglia di divertirsi non è cambiata. Noi come sempre sappiamo affrontare le difficoltà nel migliore dei modi. Capodanno 2021 e coronavirus, come e dove festeggiarlo?

È molto difficile dire dove trascorreremo il Capodanno 2021 e coronavirus: la situazione è molto complessa e nessuno ancora sa se in quella data ci saranno ulteriori restrizioni. Ma di sicuro ci sono dei posti dove il capodanno può essere festeggiato in tutta sicurezza.

Come da tradizione si può scegliere di festeggiarlo a casa con i parenti oppure in un ristorante, ma si potrebbe fare qualcosa di nuovo che risulterà assolutamente entusiasmante. Sono così tante le possibilità che di sicuro gli italiani troveranno il modo migliore per festeggiare. 

Non è una questioni di competizione fra i vari luoghi, ma un fatto puramente personale. Infatti deve essere la singola persona a scegliere come trascorrere quel giorno a seconda delle sue esigenze e di ciò che più piace a lei e ai suoi amici o al suo partner. 

Cosa poter scegliere per il prossimo Capodanno?

L’Italia è un paese assolutamente ricco di mete meravigliose, che potrebbero rappresentare il luogo perfetto per trascorrere una serata come capodanno. Ma come già suggerito, ogni scelta è valida, non c’è un modo giusto per trascorrere l’ultimo dell’anno. 

In questa ottica va spesso ricordato che siamo fortunati ad avere nel nostro paese innumerevoli bellezze naturali e ristoranti che propongono una cucina eccezionale. Si può variare da cibo tipico della tradizione ad un cenone molto diverso e gourmet. 

La qualità dei nostri ristoranti è solo uno dei pregi che ha questo paese. Ci sono bellezze architettoniche in ogni angolo delle città e si potrebbe pensare di passare una serata di capodanno un po’ diversa dal solito e cioè facendo i tour di qualche luogo d’arte. 

La città d’arte per eccellenza può essere Roma. Chi non ha mai visitato le sue bellezze deve andarci per trascorrere una giornata indimenticabile sotto tutti i punti di vista. Bellezze naturali, ottimo cibo e storia rappresentano un connubio perfetto per l’ultimo dell’anno. 

Ovviamente il miglior modo per cercare di passare una serata unica è il cibo. A Roma, come si sa, ci si può trovare a mangiare grandi piatti della tradizione, ma anche grandi ristoranti stellari e di cucina un po’ gourmet. 

Cosa scegliere a Roma tradizione o gourmet? 

Roma non è solo storia e tradizione culinaria classica, ma si possono trovare anche ristoranti gourmet. Non c’è niente che può andare storto se si sceglie di mangiare durante la sera di capodanno in uno dei ristoranti romani

Sicuramente per gli amanti della tradizione ci sono delle osterie o le cosiddette cascine romane, che garantiscono grande qualità di cibo e anche grande compagnia e calore da parte di tutto il personale.

Invece se si vuole scegliere un tipo di ristorante più di alto livello, non che le trattorie non lo siano, si possono trovare molte soluzioni che garantiscono grandissima qualità del cibo, ma un po’ meno di accoglienza e calore. 

La scelta è assolutamente privata e va fatta con grande attenzione. Non c’è una scelta giusta e una sbagliata: ci si può divertire in entrambi i casi e passare un ultimo dell’anno un po’ diverso dal solito.

L’unica cosa di cui tenere conto è il problema che questo virus ha messo in gioco e cioè il fatto che sia sconsigliato stare troppo vicini a persone conoscenti e non. Ma l’Italia è un paese meraviglioso e saprà rialzarsi al più presto. 

Luoghi dove poter andare a capodanno 

I luoghi dove poter festeggiare capodanno sono molti e molto dipenderà da quanto il virus inciderà sulle nostre vite. Una festa in casa con amici e parenti potrebbe essere una buona soluzione. È una cosa molto tradizionale ma potrebbe essere una buona soluzione. 

Altro modo potrebbe essere quello di fare in giornata una passeggiata immerso tra le bellezze naturalistiche o artistiche del nostro paese, e poi la sera festeggiare in un bel ristorante.

Non si sa ancora se ci saranno le piazze con il conto alla rovescia per aspettare l’ anno nuovo, ma quello che è sicuro è che tutti sapranno trovare il modo ideale per passare quel giorno e fare in modo che sia indimenticabile.

Uno dei luoghi maggiormente scelto dai giovani negli anni passati è la discoteca, ancora non abbiamo notizie de quadro tipo di attività si potranno svolgere regolarmente, ma noi lo speriamo tanto e vivamente.

Speriamo che Capodanno 2021 e coronavirus ognuno possa scegliere il suo luogo preferito per festeggiare capodanno senza alcuna restrizione. Ma se ci saranno le restrizioni di sicuro ci potrebbero essere dei luoghi nuovi per poter passare allo stesso modo un capodanno indimenticabile.

Sicuramente Roma è una meta molto ambita e molto bella. Un viaggio panoramico attraverso la città eterna fa vedere che ci sono dei luoghi fantastici da visitare. I principali luoghi da poter visitare durante il 31 dicembre e il primo gennaio sono :

    • Il Colosseo: assolutamente un monumento da visitare, anche se lo si conosce bene. Si potrebbe definire come il simbolo della città e assolutamente un colosso che sovrasta la zona storica di Roma. La sua grandezza, e in qualche modo anche sacralità, porta tutti a rimanere a bocca aperta di fronte a questa meraviglia;
    • Il secondo luogo da visitare è di sicuro il pantheon. Difficile capire come sia possibile costruire una cupola così grande senza utilizzare nessun tipo di cemento. Il foro centrale fa entrare la luce senza aver bisogno di altra luce artificiale. È incredibile come un’architettura così antica possa essere così grande e maestosa e sovrastare tutta la città.
    • Altro luogo di interesse sono i fori Romani che sono a poca distanza dal Colosseo: si può ben capire come i Romani vivevano e come loro sono riusciti a costruire un così grande impero. La grandezza di Roma sta nella sua storia e nei suoi cittadini, che da migliaia di anni cercano di rendere questo tipo di luogo magico e maestoso.

Capodanno 2021 e Coronavirus: Quali altri luoghi visitare ?

Oltre alla città di Roma c’è la possibilità di visitare altre città storiche come Firenze o Bologna ad esempio. Si può scegliere la propria città preferita o una che non si è mai visitata prima. 

Perché non passare una giornata in un luogo diverso dal solito come ad esempio una spa o un villaggio benessere o anche le terme?

 Le terme possono essere una scelta giusta. Passare un po’ di tempo rilassandosi potrebbe essere un modo per staccarsi un po’ da quel mondo frenetico che c’è fuori.

Le terme sono anche un modo molto buono per ripristinare gli equilibri familiari, e ritrovare una buona forma e serenità dopo dei mesi molto difficili passati davanti alla TV, a guardare il bollettino dei nuovi contagi.

Altra modalità per passare il capodanno potrebbe essere quella di andare in montagna in una baita: così  si potrebbe passare il natale e il capodanno immersi nella natura e nella neve.

A volte la sola compagnia delle persone più care può rendere magico questo giorno. Non contano i soldi e quanto champagne si beve, ma quanta felicità si ha quel giorno. Circondarsi di persone fidate e amiche è sicuramente il miglior modo per passare questo giorno magico.

Festeggiare il capodanno all’estero 

Capodanno 2021 e coronavirus, si potrebbe anche pensare che si potrebbe festeggiare il capodanno all’estero. Se le restrizioni saranno minori si potranno scegliere quei luoghi dove il virus colpisce di meno. Si potrebbero visitare luoghi fantastici e nuovi. 

 Sarebbe consigliato non andare in luoghi troppo affollati ma ritagliarsi uno spazio per sé stessi e la propria famiglia. Fare una scampagnata in montagna potrebbe essere una buona soluzione. 

Ci sono all’estero, ma anche in Italia, luoghi meravigliosi dove è possibile immergersi nella natura. Forse il contatto diretto con la natura potrebbe essere un modo molto bello per trascorrere un giorno molto divertente e rilassante. 

A volte basta poco per divertirsi, non servono discoteche o feste incredibili. Basta moto poco per rendere l’ultimo dell’anno un giorno unico e speciale.

Ma quando si parla di viaggio all’estero, di quali luoghi di sta parlando? In particolare credo che i posti migliori da visitare possano essere le isole come la Corsica ad esempio.

Potrebbe essere anche una soluzione festeggiare in famiglia, magari con i parenti più stretti. Questo per cercare di unire le persone sempre più.

Spesso il virus ci ha fatto allontanare dalla famiglia. Abbiamo sempre messo prima della famiglia la salute, forse è arrivato il momento di pensare un po’ di più alla propria famiglia.